La mia foto
Mi chiamo Barbara, ho 34 anni, sono sposata da 10 e sono mamma di due splendide bambine... 1 anno la cucciola e 7 anni la grande. Ufficialmente dovrei essere una fisioterapista ma di fatto per ora sono per lo più una mamma e una moglie. Con il diventare mamma si è risvegliato in me un forte senso materno e di famiglia, mi piace riscoprire le cose semplici che facevano parte della quotidianeità di una volta... mi piace cucinare (anche se il tempo è sempre poco), mi piacciono i lavori manuali (anche se non sono troppo brava...), mi piacciono le cose realizzate in casa (faccio il sapone). Ho scoperto anche un nuovo modo di "aver cura" della mia cucciolotta, utilizzo i pannolini lavabili e la fascia lunga, faccio in casa omogeneizzati, sapone, pane e quant'altro....insomma in casa mia il tempo sembra un po' tornare ai tempi di mia nonna piuttosto che verso 2010. Non sono pero' un'estremista! Anzi!!! Amo tantissimo il computer e internet è il mio mondo. Mi piace la tecnologia ma so anche farne a meno. Sono impegnata anche nella mia parrocchia, mi piace essere una gocciolina attiva nel mare di oggi.

sabato 14 marzo 2009

Quanti pannolini acquistare


Questo è un tema scottante...io consiglio alle principianti di fare sempre un ordine di prova minimo.... 3 o 4 pannolini magari di marche (e perché no...tipologie) diverse per testare i prodotti.


Io ho fatto così, 3 pannolini, un MT, un BK un HH e un Bumgenius ....ho provato un paio di settimane utilizzandoli di giorno e lavandoli la sera in modo di averli di nuovo disponibili il giorno seguente (è un lavoraccio ma è limitato a pochi giorni e secondo me serve veramente per evitare di acquistare grandi quantitativi che magari non rispondono alle nostre esigenze).


Una volta che ho capito qual'era la marca migliore per me (è sempre un fattore soggettivo...questo ormai è assodato!) ho fatto l'ordine consistente.




Il quantitativo totale a questo punto dipende da diversi fattori:




  1. quante lavatrici si vogliono fare


  2. tempi di asciugatura


  3. età del bambino


Bisogna calcolare che un neonato (1 - 3 mesi) utilizza giornalmente 6-8 pannolini ... se si è disposti a fare una lavatrice ogni giorno (io univo i panni delle bimbe senza problemi e lavavo la sera a 50° e poco detersivo) e si dispone di asciugatrice o di clima secco (o caloriferi...) bastano 14 - 16 pannolini.



Se si vuole fare una lavatrice o i tempi di asciugatura sono più lunghi il numero sale a 28 - 24 pannolini.





Con bimbi più grandicelli i cambi giornalieri diminuiscono a 4 - 5 e quindi anche il numero di pannolini necessari in un giorno è inferiore (io ho diradato le lavatrici...).





Ricapitolando....io ho acquistato 14 pannolini pocket e sono riuscita tranquillamente ad utilizzarli facendo una lavatrice la sera (e stendendo la sera così da averli pronti già al mattino)....



Discorso a parte per gli inserti...questi richiedono tempi di asciugatura molto più lunghi e quindi è sempre meglio acquistarne almeno 1/3 in più rispetto al numero di pannolini...magari diversificando la tipologia (microfibra ... bamboo ... canapa ... microcotone) anche con la previsione di utilizzare successivamente un doppio inserto per la notte o per "esigenze" maggiori...



2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Barbara ..io più leggo e più penso perchè non li ho usati per il mio bimbo non sò forse perchè nella mia stupidità ero convinta di trovarmi davanti i vecchi pannolini di una volta ,senza mai interessarmi in realtà di com'erano fatti in realtà questi pannolini .. leggendo tutto quello che hai scritto e andando sui siti bè devo dire che mi hai convinta ..quando arriverà la prossima cicogna spero prestissimo acquisterò i pannolini lavabili..anche per la gioia del portafoglio di mio marito!!! Ivonne ciao

barbara ha detto...

E' vero...spesso si è vittima di preconcetti o si segue "la massa" solo pèerchè tutti fanno così...comunque alla fine ti ho convinta!!

PS Rimandami il contatto perchè non mi è arrivato su skype o scrivimi una mail tramite il blog.
Ciao Barbara


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è un prodotto editoriale ex Legge 62 del 7-3-2001.Inoltre questo blog propone contenuti a solo scopo informativo. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e verranno rimossi quanto prima.Riguardo alle immagini pubblicate e tratte da internet e valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.