La mia foto
Mi chiamo Barbara, ho 34 anni, sono sposata da 10 e sono mamma di due splendide bambine... 1 anno la cucciola e 7 anni la grande. Ufficialmente dovrei essere una fisioterapista ma di fatto per ora sono per lo più una mamma e una moglie. Con il diventare mamma si è risvegliato in me un forte senso materno e di famiglia, mi piace riscoprire le cose semplici che facevano parte della quotidianeità di una volta... mi piace cucinare (anche se il tempo è sempre poco), mi piacciono i lavori manuali (anche se non sono troppo brava...), mi piacciono le cose realizzate in casa (faccio il sapone). Ho scoperto anche un nuovo modo di "aver cura" della mia cucciolotta, utilizzo i pannolini lavabili e la fascia lunga, faccio in casa omogeneizzati, sapone, pane e quant'altro....insomma in casa mia il tempo sembra un po' tornare ai tempi di mia nonna piuttosto che verso 2010. Non sono pero' un'estremista! Anzi!!! Amo tantissimo il computer e internet è il mio mondo. Mi piace la tecnologia ma so anche farne a meno. Sono impegnata anche nella mia parrocchia, mi piace essere una gocciolina attiva nel mare di oggi.

mercoledì 27 gennaio 2010

Gli sgonfiotti di carnevale

Tempo di Carnevale, tempo di dolci fritti.
Oggi vi voglio svelare il segreto dei miei sgonfiotti fritti, un dolce veloce (a parte il tempo di riposo...ma basta organizzarsi...) e di sicura riuscita!

INGREDIENTI
250 gr farina
100 gr zucchero
50 gr burro ammorbidito
2 uova
sale
zucchero a velo o codette di zucchero colorate
olio per la frittura


Il procedimento è molto semplice, in una terrina disporre la farina a fontana, al centro mettere lo zucchero, il sale, le uova ed il burro (non fuso ma morbido), lavorare con le dita fino ad ottenere un composto morbido ed opmogeneo.
spianare l'impasto leggermente ed avvolgerlo in un foglio di pellicola trasparente. Far riposare in frigorifero per 12 ore.
Al termine del riposo stendere la pasta con il mattarello ad uno spessore di circa 2 - 3 cm, con le formine ritagliare gli sgonfiotti e friggerli in abbondante olio. Cospargere di zucchero a velo e/o codette colorate.
Servire caldi .... e buon appetito!

3 commenti:

mammafelice ha detto...

mamma che fame! mi son messa a dieta proprio prima di carnevale, son proprio fessa! ahhaaa :)

Barbara ha detto...

Noo la dieta a carnevale non si può....dai ripensaci...:)

lady ha detto...

arghhh ai dolci proprio non resisto!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è un prodotto editoriale ex Legge 62 del 7-3-2001.Inoltre questo blog propone contenuti a solo scopo informativo. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e verranno rimossi quanto prima.Riguardo alle immagini pubblicate e tratte da internet e valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.